Tutti gli articoli del numero

 

Il porno è ovunque, rappresenta il 30 per cento del traffico su Internet, i mezzi digitali hanno frantumato limiti di orario, età, e livelli d’accesso. Se fino a qualche anno fa la pornografia andava cercata, rubata e veniva consumata in clandestinità, oggi basta un clic e si supera ogni barriera: porno raffinato, casalingo, estremo, dove insieme al sesso c’è una violenza inaudita. 

 

L’emersione del porno è un fenomeno globale che si studia (con polemiche) anche a Cambridge, dove si scontrano repressione, desiderio, esibizione. Può fare male all’idea dell’altro, ma può anche diventare un’occasione di liberazione del corpo. Se ne può discutere ed è, come al solito, una questione di educazione. 

 


[Numero: 90]
TUTTI GLI ARTICOLI
[Numero: 90]
leducazione pornografica
Origami

[Numero: 90]
leducazione pornografica
[Numero: 90]
leducazione pornografica
graphic-novel
[Numero: 90]
leducazione pornografica
infografica
 

[Numero: 90]
leducazione pornografica
[Numero: 90]
leducazione pornografica
Origami
Maurizio Maggiani  

[Numero: 90]
leducazione pornografica
Origami
Maurizio Cucchi  

[Numero: 90]
leducazione pornografica
 
Come si legge?