Tutti gli articoli del numero

L’orario di lavoro è un “vecchio attrezzo”, ha detto il ministro Poletti scatenando una furiosa polemica dei sindacati. Legittima la difesa delle condizioni di lavoro più gravose. Ma qual è la realtà di oggi nelle fabbriche e negli uffici?

Le indagini dicono che ormai nemmeno tra gli operai su orari e salari prevale l’egualitarismo.

È invece maggioritaria l’identificazione con l’azienda e una disponibilità alla flessibilità anche nei tempi di lavoro.

Ma come si possono rappresentare esigenze tanto diverse? E chi può farlo? Siamo fermi a un modello di rappresentanza delle categorie di lavoro e impresa che non risponde più alla realtà in continua mutazione. Nel momento in cui la contrattazione è passata ai singoli, lavoratori e aziende, la domanda è: quale sindacato per il futuro?


[Numero: 6]
TUTTI GLI ARTICOLI
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
graphic-novel
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
Origami
di Maurizio Cucchi  

[Numero: 6]
Se otto ore vi sembran troppe
Origami
Gianluca Paolucci  

 
Come si legge?