Tutti gli articoli del numero

Si faccia eleggere e poi potrà parlare. Questa osservazione è ormai un ritornello abituale nella politica italiana, come se essere eletti dal popolo fosse l’unica legittimazione della parola. Ma quale elezione? Il televoto modello festival di Sanremo? Il sigillo della piattaforma Rousseau? In nome del “popolo sovrano” si sono compiuti i peggiori misfatti della Storia ma si sono anche alimentate le democrazie più virtuose. Il fatto è che questo popolo, per essere davvero sovrano, deve sottostare a regole che ne limitino i poteri, proprio come quelli di ogni altro organo costituzionale.


[Numero: 162]
TUTTI GLI ARTICOLI
[Numero: 162]
Il popolo sovrano
[Numero: 162]
Il popolo sovrano
[Numero: 162]
Il popolo sovrano
graphic-novel
[Numero: 162]
Il popolo sovrano
Origami
Maurizio Cucchi  

[Numero: 162]
Il popolo sovrano
[Numero: 162]
Il popolo sovrano
Origami
Maurizio Maggiani  

[Numero: 162]
Il popolo sovrano
 
Come si legge?