Icardi si sfoga sui social: “Voglio restare all’Inter”

L’ex capitano nelle stories di Instagram attacca gli organi di informazione «colpevoli di riportare notizie non reali sul suo futuro»
ANSA

Condividi
Scopri Top News
Pubblicato il 17/05/2019
Ultima modifica il 17/05/2019 alle ore 14:38

Mauro Icardi non vuol sentire ragioni: «Voglio restare all’Inter». L’attaccante infastidito per le voci sul suo futuro torna ad usare Instagram per esternare i suoi pensieri. Senza gol dalla partita contro il Genoa dello scorso 3 aprile, l’ex capitano dell’Inter - presente più sui social che in campo - usando le ‘stories’ di Instagram attacca gli organi di informazione colpevoli (per il nerazzurro) di riportare notizie non reali sul suo futuro.

«Negli ultimi tempi gli organi di stampa hanno riportato notizie che non rispecchiano il mio pensiero e la mia volontà, ci tengo a informare i nostri tifosi che ho più volte comunicato alla società la mia intenzione di rimanere all’Inter», scrive il 9 interista rimarcando: «Capisco gli interessi della stampa di vendere notizie false, ma più che chiarire le cose personalmente non posso fare. L’Inter è la mia famiglia. Il tempo dirà chi ha detto la verità. Forza Inter, sempre».

Al netto delle frasi del centravanti la realtà è che l’Inter della prossima stagione al momento non ha come obiettivo quello di mantenere Icardi in rosa. Gli Icardi lo hanno capito, così oltre a filtrare con la Juventus stanno cercando di uscire dalla querelle ‘puliti’. La strategia è far ricadere la colpa del possibile e probabile divorzio tra le parti sulla società di Suning, che dal canto è infastidita dai comportamenti tenuti durante tutta la stagione dal giocatore e da Wanda Nara, moglie e agente del centravanti. Per il futuro i nerazzurri tra gli altri pensano a Lukaku per cui lo United chiederebbe 60 milioni e Dzeko che per circa 20 milioni potrebbe essere prelevato dalla Roma.

Questo articolo potrebbe contenere link a piattaforme digitali con servizi a pagamento.

home

home

Le interviste
Campionati
Calendario e risultati

Calendario e risultati

Calendario e risultati

Calendario e risultati