Ragazzini in prima linea

Ragazzi concreti e pronti ad agire. Dobbiamo dirglielo: senza di voi il mondo non sarà certo migliore

Zeta. Si chiamano così i ragazzi nati a ridosso o nei primi anni del nuovo millennio. Nati con internet, cresciuti con gli smartphone, abituati fin da giovanissimi ai risvolti di una delle crisi economiche più importanti che si ricordino in età contemporanea. Forse anche per questo hanno un approccio concreto ai problemi che li circondano. Sanno che c’è da rimboccarsi le maniche. Qui, adesso. E che chi li ha preceduti non ha saputo garantirgli un futuro intatto. Per il loro entusiasmo e la vogli...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI