[Sommario - Numero 164]
In vino veritas
Mattia Distasio - Milanese nato nel 1991, vive e lavora tra la Lombardia e la Puglia come visual designer e illustratore. Ama iniziare e terminare le sue giornate in compagnia delle sue gatte.
In viaggio col rosso toscano tra le montagne del Colorado
Colloquio con Aljoscha Goldschmidt da Denver (Colorado)
Bouquet
Maurizio Cucchi
Cina, terre da vini: Great Wall e Changyu
Francesco Radicioni da Shanghai
Gira la bussola del vino

Una nuova geografia del vino e periferie all’avanguardia

Ricordo bene quando iniziai a occuparmi di enogastronomia negli anni ’70 in Langa e nel Roero, mia terra d’origine. Stiamo parlando di terre da sempre vocate alla produzione vinicola: in quel periodo vedeva dominare i vini sfusi, certamente artigianali ma spesso figli di una concezione che badava molto alla quantità e meno alla qualità, che non si preoccupava troppo della cura della vigna o della pulizia in cantina. Capitava quindi di trovare vini scomposti e squilibrati, magari anche un po’ puz...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI