Gira la bussola del vino

Langhe più calde, ma il barolo continueremo a farlo solo noi

In vigna l’anno zero è il 1996 «quando abbiamo preso consapevolezza che il clima era cambiato: prima era difficile avere vini con gradazione alcolica molto alta, da allora invece è difficile contenerli sotto i 14° - 14,5°, il caldo alza il contenuto zuccherino, di conseguenza l’alcol, e i vini di oggi rispetto a quelli di 20 anni fa sono profondamente diversi». A dirlo è Alessandro Ceretto, terza generazione dell’omonima Casa Vinicola, nelle Langhe, famosa soprattutto per il Blangè. Ceretto è at...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI