Sesso maleducati a scuola

Riconoscenza

Il ricordo è remoto ma chiaro.
Salesiani, cortile e un compagno
di classe, Dominici, mi prende
da parte e mi parla, gentile, mi spiega,

ingenuo e bambino com’ero, la strana,
per me, anatomia femminile, a scopo
di vera, protettiva amicizia, io essendo
fuori mondo e orfano a rischio

di vile bullismo, e rimasi stordito.
A lui, mio vero educatore d’infanzia,
vada il mio più affettuoso, sebbene
tardivo, saluto di riconoscenza.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI


[Numero: 161]