Sesso maleducati a scuola

Anche il Papa chiede l’educazione sessuale ma l’onda dei genitori No Sex frena

Di sesso si parla e si è sempre parlato tra i banchi. Ma non in cattedra. Almeno in Italia. Ma perché? Meglio, chi lo dice? La prima risposta è quasi intuitiva, ed è quella che si è data pure il Parlamento europeo nell’ultimo dossier Policies for Sexuality Education. «In Italia è lasciato ai singoli istituti il compito di decidere su tempi e programmi - recita il testo -. Ma l’inserimento dell’educazione sessuale tra le materie scolastiche ha trovato l’opposizione della Chiesa cattolica». Da tra...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI