Chilometro zero

Però il cibo raccoglie l’ambiente e anche la filiera corta va controllata

A lungo a capo dell’Istituto Zooprofilattico di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, Maria Caramelli è membro del College europeo di food safety. E quando si parla di sicurezza alimentare, non fa sconti a nessuno. Nemmeno al chilometro zero. Quali sono i rischi di una filiera corta? «Nella gran parte dei casi sapere che un prodotto è coltivato vicino casa garantisce maggiore sicurezza. È una difesa da quel che arriva dall’altra parte del mondo, da Paesi con standard di sicurezza inferiori ai nos...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI