Diritti disumani

Bambini

Le righe più interessanti della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo sono forse le prime, che compongono il preambolo, e cioè l’impegno e di più, l’imperativo dei governi di garantire i diritti. Dopo la Seconda guerra mondiale il dovere delle democrazie liberali (e anche di quelle un po’ meno liberali) era di promuovere i diritti di modo che nessuno fosse attratto dalla ribellione o a essa costretto per prendersi quanto gli spetta. Sembrava la messa in prosa della vecchia e disattesa...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI