Romania gli euro entusiasti

Ci siamo salvati ridendo Il train de vie di Mihaileanu

Il suo faro è stato l’amore per il paradosso, coniugato con un’ironia speciale, nata dalla sofferenza e rivendicata con lucidità. Regista, scrittore e sceneggiatore rumeno, naturalizzato francese, nato a Bucarest 60 anni fa, in una famiglia ebraica, Radu Mihaileanu ha raggiunto la notorietà girando film divertentissimi su argomenti tristissimi. A iniziare dal più grande successo, Train de vie, in cui racconta la vicenda, ambientata nell’estate del 1941, di un intero villaggio ebraico dell’Europa...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI