Domenica non è sempre domenica

Chi ha la casa libera? Le pastarelle e molto altro...

Quando ero piccola la domenica funzionava più o meno così: al mattino si andava a messa (io e mia sorella) con un vestito più carino del solito. All’uscita ci aspettava mio padre - che a messa non veniva - e ci portava in pasticceria dove, dopo aver fatto colazione insieme, comprava un grande vassoio di pastarelle. Almeno due per tipo, altrimenti con mia sorella litigavamo per quelle con la panna. Si tornava a casa, e si riusciva subito anche con mia madre. Tutti a Villa Borghese, a volte al For...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI