maleducati e un po' razzisti ecco i robot

Si avvitò una gamba e si levò in piedi

Mi presentai di buon’ora, il Generale stava vestendosi, ma dissi che si trattava di affari urgenti, e un vecchio negro, che durante la mia visita rimase a disposizione, subito mi fece strada verso la camera da letto. Non appena entrato mi guardai attorno in cerca dell’occupante, ma sul momento non vidi nulla. Sul pavimento, accanto ai miei piedi, c’era un bizzarro involto; non ero del mio migliore umore e gli sferrai un calcio per togliermelo da presso. - Hem! Ahem! Niente da dire, molto, mol...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI