papà giochiamo insieme

Toglietegli lo smartphone e fateli disegnare sulla sabbia

«Diamo spazi e tempi ai bambini e per loro diventa naturale trovare le modalità di gioco: è vero che non sono più avvezzi e abituati come lo erano le generazioni precedenti, ma il fatto che non sappiano più giocare è un falso mito di noi adulti». Rincorrersi in un bosco o tirare due calci a un pallone in spiaggia, spassarsela a un videogioco o sfidare il nonno a carte: la dimensione ludica è il mondo naturale dei più piccoli e lo conferma Francesca Antonacci, docente di Pedagogia del gioco all’U...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI