gelatieri nuovi maestri dei sensi

Una scorta di pinguini non si sa mai

L’invenzione del gelato risale ad Alessandro Magno quando, in una sosta nel faticoso passaggio dell’Hindu Kush, si fece portare un piatto di neve per vedere di cosa sapeva, nel piatto finì accidentalmente dell’essenza di gelsomino di cui il grande condottiero era uso cospargersi e la cosa gli piacque assai, volle farsene una scorta ma il primo gelato della storia si squagliò in men che non si dica nella rapida discesa verso le pianure dell’Indo. Ma se Alessandro venne e come fulmine passò, da qu...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI