segui il fiume e ritroverai l'italia

Sugli argini del Reno a guardare la corrente

Adesso che finalmente è tutto uno schiattare di calura e l’estataccia romagnola divampa senza più ritegno, i vecchi di Ravenna vanno al Reno; ci vanno i vecchi preti e i vecchi mangiapreti, i vecchi contadini e gli operai più vecchi, gli anziani del commercio e i cavalieri del lavoro, ci vanno tutti i vecchi a ristorarsi al Reno. Opaca, lattea, sfarinata e ottusa già al primo sole, levita l’aria sugli argini appena un cincino più leggera dell’acqua, sfilano le carovane delle biciclette, zagag...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI