il '68 nel pallone

I nuovi padroni arrivano nel ’77: agenti, procuratori e provocatori

In principio fu Antonio Caliendo. Il mestiere di procuratore, in Italia, è una sua invenzione. Era il 16 dicembre 1977 quando Giancarlo Antognoni, centrocampista della Fiorentina e della Nazionale, firmò quella che è probabilmente la prima procura generale della storia. Due anni dopo, il manager campano abbandonò la professione di editore, specializzato in diari scolastici e libri sportivi, per dedicarsi a una scuderia che raggiunse centocinquanta calciatori: nella finale di Italia ’90, dodici d...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI