il vento del nord

Un tappeto verde si stende sul Veneto anche il pubblico impiego ha lasciato il Pd

Uno sconfinato tappeto verde, con qualche spruzzata di colore diverso qua e là: destinato a cambiare in modo drastico la geografia politica del Veneto. A guardare la mappa del primo partito comune per comune, la terra uscita dal voto del 4 marzo risulta un monocolore leghista: la sola eccezione di un certo rilievo è la provincia di Venezia, a prevalenza grillina. L’onda lunga del Carroccio ha finito per sommergere la regione, facendo da traino al successo schiacciante del centrodestra, che col 4...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI