Mediterraneo il nuovo Mar Giallo

Mediterraneo il nuovo Mar Giallo

Conquistato il Pireo, provvisorio capolinea della rinnovata “via della seta marittima”, sotto la guida di Xi Jinping i cinesi sono all’incessante ricerca di altri scali. È la linea fissata nel 2013 dal nuovo Grande Timoniere: orientare la geopolitica in funzione degli interessi strategici della Cina.

L’Italia per la sua posizione geografica è avvantaggiata, ma la concorrenza è accanita, in particolare quella spagnola.

Come si stanno muovendo Genova, Trieste e Livorno.

È la grande occasione per rilanciare il nostro sistema portuale. Marco Polo torna a casa


[Numero: 116]