2018 così cambiano i confini del mondo

Röszke, Ungheria 175 km di filo spinato

Il 18 giugno del 2015, verso l’ora di pranzo, un’anziana cuoca ungherese mi ha offerto una pizza indimenticabile. Con il dito irrigidito dall’artrosi, aveva puntato una voce del menù in cerca di approvazione. «Pizza extra 32 centimetri» doveva esserci scritto, anche se non ne ero proprio sicuro. Io e la signora non sapevamo come comunicare. Non c’era verso. Avrei voluto assaggiare qualunque piatto locale, magari una zuppa piccante, ma lei parlava solo ungherese e quando aveva capito che ero ital...continua
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Origami riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Origami

accedi