invasione dei droni

Il drone spione e molesto si caccia con il drone Spider-Man

Complice forse la calura estiva, William Merideth, 47 anni, in un giorno di luglio non ha tollerato oltre: ha visto un drone che sorvolava la piscina della sua casa, dove la figlia adolescente stava facendo il bagno, e infastidito da questa costante presenza ha preso, ha sparato e ha fatto schiantare l’oggetto volante identificato. Ultimo ronzio e poi nulla. Zut. Fine della telecamera puntata addosso. Siamo negli Stati Uniti, a Louisville, Kentucky: qui tutti hanno una pistola e a mettersi nei p...continua
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Origami riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Origami

accedi