Attenti al lupo

La rabbia degli allevatori: “Vogliamo le Alpi senza lupi”

Basta lupi, quando è troppo è troppo, lasciateci vivere. Gli attacchi ripetuti contro le nostre greggi e mandrie vanno fermati: col fucile!». Intorno al concetto del “troppo” ruota lo sdegno di molti allevatori italiani, anche nel Nord-Ovest piemontese. Nel Cuneese, due anni fa, hanno firmato e consegnato un documento al Consiglio regionale del Piemonte. Toni Leinardi di Stroppo (Toni de Strop) è il primo di loro: 55 anni, sposato senza figli, vive in Val Maira, a Stroppo, montagne belle e aspre...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI