Modello Vancouver

Ho scritto il mio primo romanzo grazie alle donne

I. Il primo slancio All’epoca abitavo a Montréal, in un modesto appartamento surriscaldato, e tentavo di scrivere un romanzo per uscire dal circolo infernale dei lavori precari nelle fabbriche della lontana periferia. I miei vicini erano giovani barboni che non avevano abbastanza soldi per la cocaina e andavano avanti a birra. Il crack doveva ancora invadere i quartieri poveri della città. Il sabato sera mi vedevo con gli altri operai in una discoteca frequentata da donne che avrebbero potuto e...continua
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Origami riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Origami

accedi