l italia si incarta ma non s arrende

Fogli con semi vivi: il segreto del cartaio-Panda

«Siamo persone e siamo fatti di sensi, ci emozioniamo, sentiamo il bisogno di toccare, stroppicciare, manipolare, entrare in stretto contatto con la materia: ecco, per questo la carta non si estinguerà e non verrà mai completamente sostituita da un algido schermo. E poi c’è un dato di fatto ineluttabile: le memorie digitali nel giro di qualche lustro deperiscono, la pagine se ben conservate durano nei secoli». Eccola la ricetta della paper-immortalità individuata da Sandro Tiberi, 54 anni, maest...continua
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Origami riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Origami

accedi