la confusione dei poteri

Stato di diritto in declino cresce il potere arbitrario

Viviamo in uno Stato di diritto? Ma che cosa significa «Stato di diritto»? Nell’accezione più ampia, con questa espressione si indica il tipo di Stato in cui vige una forma di rule of law, di primato del diritto sul potere: è la legge che conferisce il potere e ne regola il comportamento. Non ogni decisione, non ogni «atto» di un potere pubblico è di per sé valido, lo è solo se conforme alle norme che disciplinano di quel potere la titolarità, le competenze e l’esercizio. In uno Stato di diritto...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI