la confusione dei poteri

Italia, una società anarchica dove le leggi sono arma di ricatto

Troppe leggi, troppe leggi contraddittorie e poco chiare, troppi ricorsi al Tar, troppi processi che durano troppo. Perchè, in Italia, è così difficile il rapporto tra il cittadino e la giustizia? Lo chiediamo a Luciano Violante, professore di diritto ed ex presidente della Camera, con una lunga e importante esperienza al delicato incrocio tra la giustizia e la politica. «Il diritto ha il compito di dirimere il conflitto. Là dove ci sono altre sedi di risoluzione dei conflitti, ad esempio la fa...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI