Cheeeese Sorridete la vita è cruda

Il formaggio come il vino: riconquistare la naturalità

Parecchi anni or sono, tempi in cui la gastronomia non era ancora gastrofollia e la parola gourmet era patrimonio esclusivo dei francesi, un gruppetto di amici di cui faceva parte anche il sottoscritto, aveva già l’abitudine di frequentare ogni tanto ristoranti importanti. Sempre in quei tempi l’offerta dei formaggi, anche nei ristoranti importanti era penosa, il più delle volte inesistente. Eppure uno del gruppetto non perdeva occasione per chiedere: «Sono a pasta cruda?». La risposta immancabi...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI