Vieni avanti creativo

Effetti speciali

La cosa, in sè, è ormai, non dico irrilevante ma quasi vile e secondaria. Non è l’oggetto, il valore, ma l’imballaggio, la confezione, l’accidente, in questo quotidiano spettacolo ultrakitsch. Gli effetti speciali, i condimenti coprono la sostanza: ecco il cantante cane, che avanza adorno di lustrini, saltella come un pollo e il pubblico, il cliente, abbacinato,applaude, e compera giocondo. Di tutto, insomma, o dal nulla, si fabbrica un evento e ieri, il mio buon ortolano mi narrava l’avven...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI