leggete e moltiplicatevi

Il libro di carta è come la bicicletta ce lo dicono i lettori di Cina e India

Si può dire che Harry Potter sia stato un punto di svolta nel modo di avvicinare i lettori a un libro? «Sì e no. No, perché il successo si deve al 99 per cento alla storia in se stessa scritta da Jo Rowling. I ragazzini lo consigliavano ai compagni. È stato una sorta di “marketing da ora di ricreazione”, un passaparola da giardinetti». E l’altro 1 per cento? «È quello che abbiamo aggiunto noi come Bloomsbury. E mi riferisco al lancio stampa. Agli eventi, come il treno a vapore con cui Jo Rowl...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI