1917 2017 le inutili stragi

Il rancio è pronto, dove sono gli altri?

Abbiamo ricevuto il cambio ieri e ora siamo a riposo, nove chilometri dietro il fronte. Abbiamo la pancia piena di fagioli bianchi con carne di manzo, e ci sentiamo sazi e soddisfatti. Persino a cena ciascuno di noi ha potuto riempire la gavetta due volte, con anche doppia porzione di salsiccia e di pane. Davvero ottimo. Era tanto che non succedeva una cosa simile. Il cuciniere con la sua testa rossa come un pomodoro offre il cibo senza che nessuno glielo debba chiedere: a chiunque gli passi vic...continua
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli di
Origami riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Origami

accedi