E se le leggi le facessero le donne

Anne Berner la creatività

Anne Catherine Berner ha dovuto scegliere tra la vita privata e quella pubblica. La prima le consentiva di guardare il mondo da fuori e di lamentarsi. La seconda l’avrebbe precipitata nella stanza dei bottoni. Dove sei tu che decidi, ma è il mondo che si lamenta di te. «Ho scelto la seconda». Nata a Helsinki da una famiglia svizzera, doppio passaporto, dopo aver diretto l’azienda di casa (interior design) portando i dipendenti da 10 a 140 ed essere stata nominata donna d’affari del suo paese nel...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI