salvate la generazione sandwich

Peter Pan, non so più volare, ora sono mamma!

«Beata te» disse Jane. E poi una notte avvenne la tragedia. Era già primavera, la storia era stata raccontata, e Jane dormiva ora nel suo lettino. Wendy sedeva in terra, vicinissima al fuoco, per vederci a rammendare, perché non c’era altra luce nella camera; e mentre stava rammendando sentì un chicchirichì. La finestra fu spalancata come un tempo, e Peter si lasciò cadere sul pavimento. Era sempre lo stesso, e Wendy vide subito che aveva ancora tutti i suoi denti di latte. Lui era un ragazzi...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI