futur torino

A ognuno la sua bolla ambientale: “follia” innovativa in architettura

«Torino è una città che invita al rigore, alla linearità, allo stile. Invita alla logica, e attraverso la logica apre la via alla follia», scriveva nel 1960 Italo Calvino, che nella capitale sabauda trascorse parte della sua vita. Purtroppo non passo moltissimo tempo a Torino, ma lavorare come architetto qui mi fa spesso riflettere sulle parole di Calvino. Più che di follia parlerei di una specifica capacità locale: quella di fare innovazione sgusciando dalla griglia inflessibile delle nostre s...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI