Tu chiamala se vuoi inclusione

Le “Sonderschulen” tedesche e quella triste continuità storica

E un giorno, dopo tanti anni di vita in Germania, una conoscente, un amico della comunità italiana, qualcuno che potresti anche essere tu, si imbatte nelle Sonderschulen, le scuole speciali. Una realtà che appena prende forma, mostra tutto il suo volto sconcertante: ci sono testimonianze di genitori, pedagogiste, psicologi, un passaparola spaventato e ostile fatto di esperienze personali, storie sentite e poi giudizi certo, un coro indignato per l’atteggiamento generale dei tedeschi verso l’incl...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI