fateci uscire dall emergenza

Soluzioni

Le mie soluzioni da una vita

non mutano: immergermi

nel corpo molteplice e cangiante

della parola e dell’opera,

del canto e dell’arte, sorridere,

di me stesso per primo, amare

sempre umile e fedele, iniziare

ogni volta nuovi cammini

di pensiero con l’ansia

curiosa e gioiosa del neofita,

che ha sempre in sé un doppio

privilegio: la forza onesta

del presente e il vivo senso del futuro.


[Numero: 72]