1917 2017 la russia che è stata e quella che sarà

Ghigno baffuto

Passeggiavo per Tbilisi

quell’anno ancora sovietica,

e avrei voluto vedere invece il Caucaso.

Pensavo intanto a quella parola,

comunismo, dal latino

communis, bellissima.

Certo conosceva quelle vie

Beppe Džugašvili, dalle foto

sempre più tozzo e orrendo,

massiccio e militare.

Cosa ci resta, oltre un ghigno

su una fronte bassa, un largo volto

baffuto o un gadget con l’immagine

icona ambiguamente fiera

e barbuta del Che?

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

[Numero: 64]