1917 2017 la russia che è stata e quella che sarà

La mia vita per uno splendido avvenire

In tutto questo subbuglio, la linea del mio ragionamento era semplice. Stabilii di non continuare gli studi mentre il potere dei soviet era in pericolo e la patria attaccata su tutti i lati da nemici. Dovevo fare la mia parte per salvarla, difenderla con un fucile in mano. Decisi di arruolarmi come soldato nell’esercito rosso, e presentai la mia domanda al comandante del distretto di Kiev. Egli mi ascoltò con amabilità e simpatia e poi ordinò al suo segretario di arruolarmi. «Siete membro del p...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI