Mondo e America divisi da Trump

Europeista, liberale, ottimista: la corsa contro corrente di Emmanuel Macron contro gli slogan della vecchia sinistra

U n giovanotto è spuntato improvvisamente nel paesaggio politico, spinto dalla sua faccia tosta, dalla sua insolente energia e da un reale slancio popolare. Ha meno di 40 anni, ha promesso di far tramontare le vecchie idee della sinistra e di incarnare la modernità, trasgredendo a una delle regole tradizionali del suo campo. E i sondaggi l’hanno rapidamente premiato. Il lettore non si deve ingannare, non siamo in Italia, ma in Francia. E non intendiamo rievocare l’ascensione politica di Matte...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI