Siamo ammalati della paura di ammalarci

Venti portate di manzo per la tavola di Richelieu

Era in corso la guerra di Hannover, per cui il paese si trovava devastato da tutte le parti dall’armata francese a più di ottanta chilometri tutt’intorno; erano stati fatti prigionieri tutti i principi e tutte le principesse di Ostfrise, nel numero di venticinque persone, ai quali bisogna aggiungere un seguito molto ragionevole di dame d’onore e ciambellani. Il maresciallo de Richelieu aveva deciso di farli fuggire, ma prima di lasciarli andare, pensò di offrire loro una cena, cosa che mise alla...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI