Siamo ammalati della paura di ammalarci

I finanziamenti si vincono con l’opinione pubblica: è così che gli scienziati sono diventati populisti

Anche gli scienziati vivono nel mondo, dentro il quale evolvono secondo la spietata legge darwiniana del «survival of the fittest». Galileo o Giordano Bruno, per esempio, dovettero fare i conti (con alterne vicende) con la Chiesa dell’epoca. Ma, oggi, chi è il più bravo, il più adattabile, quello che sopravvive e che diventa famoso? Sempre di più, sopravvive e vince chi è capace di gestire il rapporto con l’opinione pubblica, a tutti i livelli. Da un lato, la scienza, soprattutto quella fondam...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI