La libertà è partecipazione

MONOSILLABO

Come in Grecia su cocci di vaso, ecco dunque che il nostro parere incongruo, improprio e infine manipolato, deciderà ciò che altri, chiamati in nostra vece e in nostra vece eletti, vorremmo a provvedere. Terracotta, ostracismo, equivoci, urla di guitti e clown, giullari, imbonitori e facce da tivù, e noi, in massa convocati per un “mi piace” o un “non mi piace”, o per un monosillabo totale. Ma obbediremo civili e, anzi, più civili di chi ogni giorno, senza tregua, senza vergogna, sbraita, confon...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI