Chi ha paura del Mein Kampf

Io editore ebreo lo pubblicherei

La pubblicazione di una eventuale nuova traduzione italiana del Mein Kampf non mi preoccupa più di tanto, anche perché alcune traduzioni sono già disponibili, anche su internet. Traduzioni che peraltro non ho mai esaminato. Faccio mia, semmai, la dichiarazione degli storici dell’Institut für Zeitgeschichte di Monaco che pubblicherà presto un’edizione commentata del libro: «L’operazione nasce per sbugiardare le convinzioni del padre del nazionalsocialismo e per evidenziare le manipolazioni e la p...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI