Deserto il codice segreto della storia

La tattica tribale non segue le frontiere, ma acqua e strade

È il deserto il teatro e il protagonista del conflitto regionale innescato in Medio Oriente dal Califfato di Abu Bakr al-Baghdadi. Il motivo è il metodo con cui i jihadisti dello Stato Islamico (Isis) combattono, perché ripropone la tattica militare che distingue le tribù del deserto sin dall’antichità: l’intento non è assumere il controllo prolungato di vasti territori, occupare grandi centri urbani o sottomettere intere popolazioni, bensì entrare in possesso di vie di comunicazioni e risorse n...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI