Populismo come è vecchia la nuova politica

Una madonna di Auschwitz che cancella Solidarnosc

La premier Beata Szydło, ha 52 anni e fino a sette mesi fa era un’oscura deputata del Sejm. Rassicurante nei suoi tailleur blu scuro e poco facile ai sorrisi, è nata a Oswiecim, il nome polacco di Auschwitz, ed è cresciuta a Brzeszcze, nel cuore dell’Alta Slesia, regione di miniere e chiese all’ombra della cattolicissima Cracovia. Solo il 20 giugno scorso l’ex premier Jarosław Kaczyński, leader del partito della destra ultranazionalista Diritto e giustizia, la nomina candidata premier. Erano di...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI