Erdogan Il sogno del Sultano

Il riscatto dell’Anatolia contro le élites di Istanbul

«Estremamente duro, intransigente e scostante con chi non voterà mai per lui, guadagna voti portando la tensione politica sempre allo zenit. Le costanti irrinunciabili della sua politica sono l’amore folle e l’odio irrefrenabile che suscita», così un editorialista del quotidiano turco Hürriyet riassumeva qualche settimana fa i tratti salienti del Presidente della Repubblica turca Recep Tayyip Erdogan. Il risultato di tutto questo è che le costanti irrinunciabili della politica sono l’amore fol...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI