la spia è sempre accesa

So come si vive da spia. Ecco perché funziona la mia serie televisiva

Nel 2010 un gruppo di spie russe fu arrestato negli Stati Uniti: un grande scandalo, sorprese tutti. Ai tempi della Guerra Fredda ci saremmo aspettati che i russi si comportassero così, ma allora tutti pensammo «Dai ragazzi, davvero ci odiate ancora così tanto?». Una settimana dopo mi chiamarono Darryl Frank e Justin Falvey, presidenti della DreamWorks Television: mi dissero «Joe, ti andrebbe di prender spunto da questa storia per una serie televisiva?». Avevo già lavorato con loro e, soprattutt...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI