quasi quasi mi faccio un seflie

Mi metto in vetrina dunque sono

Mettersi in vetrina, offrire la propria immagine come una merce, dopo averla però ben selezionata, ripulita, adeguata al destinatario. Per Vanni Codeluppi il selfie è il punto di arrivo individuale, forse estremo, di un lungo processo iniziato con l’apertura all’esterno delle botteghe artigiane. Si metteva in mostra il prodotto per attirare degli sconosciuti che potevano diventare clienti. Un processo economico che diventa comunicativo. Professor Codeluppi lei ha inventato la parola “vetrinizza...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI