ci manca tanto una utopia

Dopo gli incubi del ’900 bisogna essere concreti

Professor Lazar, perché viviamo in un mondo senza utopie? È vero, almeno nel mondo occidentale, viviamo senza utopie e quelle del passato sono in declino. Per due ragioni. Innanzitutto perché nel ventesimo secolo le grandi utopie - comunismo, fascismo e nazismo - si sono rivelate una tragedia terribile. E poi perché a partire dagli anni 80-90 si è verificata una forma di rottura filosofica e antropologica che si potrebbe riassumere in questa formula: crisi del rapporto con il futuro. Che signif...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI