metti le mani nella terra e ritroverai te stesso

Anche una zuppa può aiutare i rifugiati siriani

Il progetto di Soup for Syria è nato progressivamente, un giorno in cui ero nel mio appartamento a Beirut e avevo terribilmente freddo. Quella notte non sono riuscita a dormire pensando alle famiglie di rifugiati nelle loro tende a Bekaa. Come avrebbero potuto combattere un inverno così rigido? Non potevo andare avanti con la mia vita e ignorare la loro. Durante la messa della domenica, un amico che lavora presso le Nazioni Unite mi parlò di un campo profughi vicino a noi e mi diede il contatt...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI